Lettori fissi

martedì 24 aprile 2012

Amiche

Sto cercando di lottare contro la primavera (abbastanza anomala quest'anno) che mi mette addosso una stanchezza tremenda, ma sembra che riesca sempre ad avere la meglio, così accumulo ogni settimana lavori da postare.
Questa mattina da noi ha diluviato nel vero senso della parola, le strade erano allagate e gli ombrelli erano inutili perchè a causa di un vento forte rischiavano ogni momento di volare via. adesso invece c'è il sole e il cielo è di un bellissimo azzurro solcato solo da qualche nuvoletta bianca trasportata dal vento. In casa ho in giro ogni tipo di giacca: leggera, pesante, vie di mezzo.... c'è proprio da chiedersi cosa ha intenzione di riservarci nei prossimi giorni il tempo.

Comunque, oggi vi mostro cosa mi ha mandato Fiore per lo swap amicizia organizzato dal gruppo Crocettine Fuggiasche:
Un bellissimo pinkeep che ora fa bella mostra di sè nella mia stanza dei lavori.
E' ricamato sul lino nei colori originali e lo schema è di Manuela, la nostra designer. Lo schema è stato disegnato per celebrare la nostra amicizia che dura ormai da due anni, cioè da quando Pat ha organizzato il sal Inspiration Verses e si chiama Quaker dell'amicizia.
Se visitate il suo bellissimo blog potrete vedere come ognuna di noi lo ha interpretato.

Io invece ho spedito a Maria questo quadretto ricamato su un'Aida 72 color panna ad un filo con una matassina di DMC Variation 4240.
La foto purtroppo non mostra la bellezza della cornice, ma vi assicuro che è splendida. Sto pensando di ricamare ancora qualcosa con questo colore per poter utilizzare la stessa cornice. Magari il faro che ho trovato su un libro della Blackbird...vedremo.
Infine, rullo di tamburi, ecco a voi il mio sal Jane Austen finito e incorniciato. Una meraviglia, certo, la cornice è un po' appariscente, ma nel complesso mi piace. Naturalmente Francesca, la mia compagna di viaggio in questo sal, lo ha finito da tempo, ma lei ha sicuramente il turbo-ago ed è velocissima, oltre ad essere brava e molto, molto simpatica.
Alla prossima.

sabato 7 aprile 2012

venerdì 6 aprile 2012

A volte ritorno (primavera permettendo...)

Approfittiamo di un po' di pace e tranquillità per aggiornare il mio povero blog abbandonato con le tappe dei miei sal.
Questa è la mia prima tappa del sal Tiag di Antonella:
una faticaccia tremenda.
Avevo iniziato tempo fa questo quadro, ma arrivata al ramo mi  ero arenata. troppi cambi di colore mi avevano mandato in tilt, e in effetti, finire il ramo non è stato molto semplice, ma alla fine ci sono riuscita.


Questa invece è la seconda tappa del sal "Mayflower landing".
E' bellissimo da ricamare, ma soprattutto molto difficile metterlo da parte una volta ricamata la tappa del mese.


Questa invece è la quinta tappa del sal Lizzie Kate. Se non fosse per la primavera che mi manda in letargo lo avrei già finito. E' talmente colorato che mette allegria, peccato che questa stagione mi fa l'effetto di una scatola di tranquillanti....