Lettori fissi

martedì 21 dicembre 2010

Ho letto....

E' stato allora che ho deciso
di ordinare una pizza gigante
e di rileggere "Orgoglio e pregiudizio".
Mi sarei curata con grassi, carboidrati e Jane Austen, la mia droga preferita,
la mia fedele compagna in ogni delusione
amorosa, ogni dispiacere, ogni crisi.
Gli uomini vanno e vengono,
ma Jane Austen c'è sempre.
In salute e in malattia,
in ricchezza e povertà,
fin che morte non ci separi.


Libro leggerino con un finale forse un po' troppo affrettato, piacevole però.
Certo che addormentarsi e risvegliarsi nell'epoca di Jane Austen in una casa e in corpo toltalmente diverso....
Non so se mi farebbe piacere!


E adesso mi aspetta
Cime tempestose.


Questo si che è un libro fa-vo-lo-so!

6 commenti:

Terry punto e a croce!!! ha detto...

Cime tempestose è uno dei primilibri che ho letto, d è rimasto nel tempo uno dei miei preferiti.
In nesun altro libri ho trovato quelle atmosfere gelide e coinvolgenti.
Ti abbraccio
Teresa

Patrizia ha detto...

ciao Laura
io non avevo ancora letto cime tempestose, ma ho già terminato la prima tappa e mi piace proprio tanto ... si presenta davvero come un libro favoloso!!!
un abbraccio Patrizia

*fiore* ha detto...

l' ho letto anche io. Leggerino si MA piacevole

cuori e perline ha detto...

anch'io devo iniziare cime tempestose, non ho mai letto nulla di quest'autrice e sono proprio curiosa
Annamaria

✿ Elena ✿ ha detto...

Ogni tanto i libri leggerini servono!! Mi sa che me lo compro...anche perché mi ha messo curiosità questo risveglio nel passato! :)
Baci Baci

Eri ha detto...

Non l'ho letto, ma certo che una serata con pizza e pagine di sogni è sempre piacevole per noi donne!
Anch'io ho già terminato la prima tappa di CT e sono orgogliosa di com'è andata, perchè tanti annio fa' lo avevo abbandonato dopo poche pagine!
Tanti Auguri di Buone Feste anche a te! un'abbraccio!