domenica 7 ottobre 2012

I miei sal

A rilento ma vanno avanti. Dopo che il gran caldo è se ne è andato mi sono data un po' da fare e ho terminato il Sal Polveroso organizzato insieme ad alcune crocettine del gruppo Sal Ricamabili.
Adesso devo decidere cosa farne, se un cuscino o, meglio ancora un quadro. Memore delle battaglie che riescono a fare i miei figli con i pochi cuscini che ho in giro forse la soluzione migliore è la seconda.


E dato che siamo in autunno ho ricamato anche questo strofy.
Naturalmente ho scelto i funghetti rossi e bianchi, i funghetti dei puffi, purtroppo velenosissimi per l'uomo, ma tanto carini a vedersi.



Sono in corso altri lavori autunnali, devo solo trovare il tempo per confezionarli.....

3 commenti:

roberta ha detto...

Il primo, beh, avendolo fatto l'anno scorso non può non piacermi. Lo strofinaccio è delizioso!
Roberta

cri66 ha detto...

Bravissima Laura!
cri

Susanna ha detto...

Almeno Laura tu hai ripreso a produrre, dopo il gran caldo. E che cose deliziose.
Bacetto Susanna

Gli effetti speciali dell'amore di Angela Iezzi

  Descrizione   Ashley Morgan ha ventiquattro anni, una grande passione per i libri e pensa che il suo futuro sia già scritto: pre...