mercoledì 26 giugno 2013

Follia

Prendiamo una mattinata fresca, l'ideale per crocettare. Prendo tela, schema, forbici e matassine, quaando mi accorgo che  sto per finire il 754, colore che mi serve per almeno due sal. Allora vado a vedere nella scorta, ma non lo trovo.....

 
....e guarda un po', il mio elenco non è aggiornato.
Allora prendo carta e penna, svuoto la scatola dove tengo le matassine di scorta e mentre la principessa di casa fa i compiti comincio a sistemare i miei elenchi....

 
.....ma del 754 neanche l'ombra.
Accidenti, e adesso? Come posso crocettare quei 4 punti che mi servono per finire il lavoro che sto facendo? Dovrò aspettare domani, quando potrò andare al mercato e comprare la matassina nuova.
Mi toccherà stirare oggi pomeriggio....
E poi mi viente in mente che su uno scaffale della libreria c'è un piccolo baule di legno dove vengono riposte le matassine avanzate da altri lavori e chi ci trovo? Ma sì, proprio lui, il mio 754!
Finisco i quattro punti. Mi rendo conto di avere esagerato e di aver accumulato un sacco di matassine.
E comunque oggi pomeriggio il ferro da stiro mi aspetta.
 


4 commenti:

Faby ha detto...

Mamma che goduria vedere tutte quelle matassineeeeee...io lo dico sempre...siamo malate hi hi hi...un bacione Faby

Susanna ha detto...

Si, si, siiiii Laura, un bel bagno immersa nelle matassine colorate! Evvai! Mi hai ricordato che è ora che le metta tutte insieme anche io, una buona volta!
Un baciotto Susanna

roberta ha detto...

Io sono più malata di te... Se hai bisogno, sappi che li ho tutti.
Roberta

meggie ha detto...

All the colours look lovely together!
I'm glad you found the colour you wanted (:

Gli effetti speciali dell'amore di Angela Iezzi

  Descrizione   Ashley Morgan ha ventiquattro anni, una grande passione per i libri e pensa che il suo futuro sia già scritto: pre...